ISOLARE SOLETTA SOTTOTETTO CON POLIURETANO A SPRUZZO

 

 

    ISOLARE LA SOLETTA DEL SOTTOTETTO CON POLIURETANO A SPRUZZO

             E' LA NOSTRA APPLICAZIONE PRINCIPALE

Premesso che l’aria calda è più leggera della fredda, questa si concentra nella parte alta dei locali venendo a contatto con la soletta, tramite essa si ha una dispersione che può raggiungere il 45% del costo di riscaldamento.

SE IL SOTTOTETTO NON  E’ UTILIZZABILE COME MANSARDA CONVIENE ISOLARE LA SOLETTA CON POLIURETANO A SPRUZZO E NON IL SOTTOTEGOLA PER I SEGUENTI MOTIVI:

E’ DALLA SOLETTA CHE SI DISPERDE LA MAGGIORANZA DEL
    CALORE, ISOLANDOLA SI OTTIENE IL MIGLIORE RISULTATO
    CON IL MINORE COSTO.


2° Isolando sotto le tegole, il volume che riscaldato è maggiore.  
     PIÙ VOLUME = MAGGIORE CONSUMO.

3° La superficie del sottotegola è maggiore della soletta.  

    PIÙ  SUPERFICIE  =  MAGGIORE  COSTO.

 

  

Perciò Isolando la soletta con il nostro isolamento a spruzzo si ottiene un ottimo e duraturo isolante, perfettamente calpestabile per le normali manutenzioni in grado di sostenere il peso della scorta di tegole e le masserizie, inoltre il poliuretano sulla soletta impedisce all’acqua meteorica in caso di rottura temporanea delle tegole di penetrare.

IL NOSTRO ISOLAMENTO DELLA SOLETTA CON POLIURETANO A SPRUZZO SODDISFA PIENAMENTE TUTTE LE ESIGENZE

E NON HA RIVALI.

FOTO A INFRAROSSI - ISOLAMENTO DELLA SOLETTA OTTENUTO CON IL POLIURETANO A SPRUZZO

Prima dell'isolamento con poliuretano a spruzzo   Isolamento Ottimo eseguito con poliuretano a spruzzo

                                Ponti termici prima dell' isolamento      Nessun ponte termico dopo l'isolamento

Poliuretano a spruzzo su soletta 1   Poliuretano a spruzzo su soletta 2   Poliuretano a spruzzo su soletta 3 
         
 Poliuretano a spruzzo su soletta 4    Poliuretano a spruzzo su soletta 5    Poliuretano a spruzzo su soletta 6